INVERNIZZI S.P.A.: PROGRAMMAZIONE E TRACCIABILITÀ DELLA PRODUZIONE IN OTTICA INDUSTRIA 4.0

Un caso di successo

Azienda

Invernizzi S.p.a.

Invernizzi è una società di primo piano solidamente affermata sul mercato domestico ed internazionale, che opera nel settore della prima lavorazione del legno e produce pannelli compensati e truciolari, entrambe nelle versioni grezzo ed ignifugo.

Settore

Lavorazione legno

Paese

Italia

Aspetto innovativo

AreaMES, AreaM2M.

Sfide affrontate

Necessità di programmazione collaborativa della produzione effettuata con un nuovo macchinario e di un sistema di tracciabilità dei bancali, dalla produzione alla vendita, in ottica Industria 4.0.

Soluzione

Fornitura del software AreaM2M per l’interconnessione del macchinario e utilizzo del software AreaMES personalizzato per la pianificazione collaborativa della produzione e il tracciamento dei bancali.

Risultati

Pianificazione giornaliera della produzione attraverso i monitor touch collocati nelle postazioni operatore e stampa automatica di etichette barcode da applicare sui bancali prodotti per tracciarne il corso.

Più informazioni sul cliente

Il progetto nasce dalla necessità del cliente Invernizzi, azienda specializzata nella lavorazione del legno, di interconnettere il nuovo macchinario acquistato per la produzione di pannelli di compensato, secondo il paradigma di Industria 4.0.

In particolare, il cliente chiede ad Area Professional una soluzione per la programmazione collaborativa della produzione effettuata con il nuovo macchinario e per la tracciabilità dei bancali di merce prodotta.

Area Professional sceglie di utilizzare due software prodotti internamente che data la loro origine risultano altamente personalizzabili secondo le esigenze del cliente: AreaM2M (Area Machine to Machine) e AreaMES.

AreaM2M è il software utilizzato per l’interconnessione del macchinario: AreaM2M comunica con il PLC della macchina stessa e fornisce l’impulso di generazione di un’etichetta barcode ogni volta che viene generato un bancale completo di pannelli di compensato. L’etichetta viene prodotta attraverso una stampante, anch’essa comunicante con il software AreaM2M.

L’operatore preleva l’etichetta con il codice a barre per la tracciabilità e la applica sul bancale: in questo modo, anche quando il bancale viene spostato nella zona di essicazione, dove può restare diversi giorni, resta sempre identificabile.

Il software AreaMES realizza la raccolta dei dati di tracciabilità generati, consentendo l’identificazione dei bancali di merce prodotti, e permette la pianificazione collaborativa della produzione.

Area Professional ha personalizzato il software AreaMES in modo che l’attività di programmazione della produzione possa essere fatta attraverso i monitor touch di ogni postazione operatore: da qui si possono settare la coda di lavorazione delle operazioni della giornata, impostando le dimensioni dei pannelli da produrre e il numero di fogli dai quali devono essere composti.

Attraverso questa soluzione, oltre a poter gestire la tracciabilità dei bancali prodotti, si è sempre consapevoli delle dimensioni dei pannelli posti su un determinato bancale e del numero di fogli dai quali sono formati.

Ti aiuteremo a trovare la soluzione più adatta a te