ACCIATUBI S.P.A.: TRACCIABILITA’ E INTERCONNESSIONI PLC

Un caso di successo

Azienda

Acciaitubi S.p.a.

Azienda italiana leader nel settore della lavorazione dell’acciaio, offre un’ampia gamma di tubi per tutte le esigenze, con la possibilità di varie personalizzazioni

Settore

Produttore di componenti metallurgici

Paese

Italia

Aspetto innovativo

MES Net@Pro, protocollo OPC UA.

Sfide affrontate

Tracciabilità interna, interconnessione con il gestionale datato, con i PLC e con le bilance.

Soluzione

Fornitura di MES Net@Pro customizzato e interconnessione dei macchinari.

Risultati

Implementazione tracciabilità interna semilavorati e prodotti finiti.

Più informazioni sul cliente

Al giorno d’oggi, la tracciabilità dei materiali è determinante in termini di garanzia per la qualità del prodotto: l’azienda Acciaitubi, riconoscendo l’importanza di questo aspetto, si rivolge al team di Area per garantirla in tutte le fasi di lavorazione. Il cliente ha anche l’obiettivo di digitalizzare la OEE (Overall Equipment Effectiveness) ovvero l’efficienza generale dell’impianto, raccogliendo i dati di produzione per monitorare e migliorare le performance dei processi di produzione.

Per rispondere a queste esigenze, Area Group, grazie alla partnership strategica con Qualitas Informatica,  propone Net@Pro, un sistema MES evoluto e modulare.

Dall’analisi preliminare effettuata emerge la necessità di fornire agli operatori un totem touch con stampante e lettore barcode dedicato per ogni isola di lavorazione, al fine di visualizzare in tempo reale lo stato di avanzamento dei lavori e tracciare il ciclo dei prodotti e semilavorati.

Dopo ogni fase di lavorazione il prodotto viene pesato e in automatico viene stampata l’etichetta riportante tutte le informazioni di tracciabilità che verrà scansionata nelle postazioni successive.

Il team di Area si occupa della scelta e della fornitura dell’hardware, della configurazione del sistema MES Net@Pro, fornendo il sistema nella sua versione base integrando i moduli per la gestione di tracciabilità e controllo qualità, e del relativo collaudo, consegnando al cliente un progetto chiavi in mano.

COME AFFRONTIAMO TRACCIABILITÀ E INTERCONNESSIONE

Grazie all’esperienza e alla flessibilità di Area Group, le difficoltà che si sono presentate sono state studiate e affrontate al fine di mantenere gli obiettivi e le tempistiche della road map di progetto.

La prima sfida vinta riguarda la configurazione del MES Net@Pro che viene parametrizzato per comunicare in modo bidirezionale con lo storico gestionale presente in azienda.

Un’ altra difficoltà affrontata riguarda l’interconnessione con il MES di quindici PLC aggiunti in corso d’opera, ma grazie alle competenze degli ingegneri del team in ambito PLC, Area Group modifica i software PLC e HMI, riducendo al minimo i fermi macchina per gli aggiornamenti dei programmi.

L’ultima sfida riguarda l’interconnessione delle bilance presenti in campo che, non avendo un protocollo di comunicazione aperto con il MES, portano Il team a creare un apposito driver di comunicazione OPC UA tra la centralina della bilancia e il server centrale.

L’azienda Acciaitubi è soddisfatta di come è stato gestito il progetto e dei risultati ottenuti avendo ora un quadro chiaro della tracciabilità interna e delle performance macchine.

Hai bisogno di qualche informazione in più?